Test MBTI

Apr 4, 2011 by

Leggete questi punti prima di intraprendere il Test, per non rendere inutili i risultati!

1. Ogni persona appartiene ad un solo tipo psicologico, ma dato che il test non è infallibile, vi mostra tre possibilità dalla più probabile alla meno probabile. Se la prima non vi convince, date un’occhiata alle altre due!

2. È importante che rispondiate in base a ciò che pensate e provate nella vita di tutti i giorni. Molte risposte sembrano belle e positive e potreste essere tentati di riconoscervici, ma siate onesti: cercate di tenere conto anche dei vostri difetti e di come vi comportate realmente, non di come vorreste essere. Già il test non è infallibile, se poi barate diventa impossibile!

3. Il test vi chiede di riconoscervi da 1 a 5 nelle frasi che incontrerete. 5 significa che vi riconoscete del tutto o quasi; 1 significa che non vi riconoscete per niente; poi ci sono i valori intermedi.

4. Alcune domande consistono in una coppia di frasi opposte, una a sinistra e una a destra. Votare 1 o 2 significa riconoscersi molto o un po’ nella prima frase; votare 4 o 5 significa riconoscersi un po’ o molto nella seconda frase. Queste opposizioni di frasi sono state pensate per intercettare alcuni tipi psicologici, ma non altri: questo significa che alcune volte vi identificherete molto in una frase anziché l’altra; altre volte, invece, vi ritroverete a metà e metà e non potrete piazzarvi in una o nell’altra. In questi casi dovete votare 3, che lascia del tutto invariato il punteggio.

Buon test!

1. Il mondo è un luogo pieno di persone che meritano aiuto e compassione.

1 2 3 4 5


 

2. Sento che tutto è in qualche modo collegato a tutto il resto, in una serie amplissima di connessioni e relazioni.

1 2 3 4 5


 

3. A volte sento il bisogno di stare un po’ in solitudine per “ricaricarmi”, riflettere, o semplicemente stare in tranquillità.

1 2 3 4 5


 

4. Mi dispiace mostrare alle persone che cosa sbagliano, e le verità scomode; quando devo farlo, specialmente se mi sembra inevitabile, cerco di mitigare le mie parole per non offendere, anche se mi tocca mentire o manipolare la verità.

1 2 3 4 5


 

5. Mi creano sconforto le novità. Non perché non le apprezzi, ma perché ho sempre paura che possano creare scompiglio nella mia vita.

1 2 3 4 5


 

6. Dobbiamo fare tesoro della nostra esperienza, della storia e del passato. È più importante di quanto sembra.

1 2 3 4 5


 

7. Sento sempre di dover analizzare ogni cosa prima di decidere se vale la pena fidarsi o crederci. Spendo anche molto tempo a pensarci, se una cosa non mi convince razionalmente – e tendo ad essere scettico.

1 2 3 4 5


 

8. Ognuno di noi è unico e speciale, e quindi mi importa molto che l’individualità di ogni persona venga preservata. Nessuno dovrebbe mai cambiare se stesso e la sua etica solo perché la società lo richiede.

1 2 3 4 5


 

9. Ho difficoltà a sentirmi connesso con le emozioni mie ed altrui, a consolare quando servirebbe, ad entrare in contatto emotivo con gli altri.

1 2 3 4 5


 

10. Mi sembra di esistere veramente solo quando “vivo sul momento”.

1 2 3 4 5


 

11. Il mondo è un luogo che deve essere organizzato in modo sistematico ed efficiente affinché sia un posto migliore per tutti.

1 2 3 4 5


 

12. Ho spesso il timore che niente nella mia vita si stabilizzerà, che il troppo muovermi di qua e di là non porterà a niente di duraturo.

1 2 3 4 5


 

13. Ho bisogno di un po’ di tempo per approcciarmi con persone appena conosciute.

1 2 3 4 5


 

14. Adoro cercare ed esplorare nuove possibilità e idee, a volte quasi freneticamente.

1 2 3 4 5


 

15. Socializzare e/o stare in gruppo mi fa stare bene, e anche se potrebbe non essere la mia preoccupazione principale, sento che è una cosa molto importante.

1 2 3 4 5


 

16. Non c’è nulla di più elettrizzante di quando penso a qualcosa di logico, e tutto quadra nella mia testa.

1 2 3 4 5


 

17. Mi sento bene con me stesso quando so che sto agendo seguendo i miei forti valori personali.

1 2 3 4 5


 

18. Mi capita di cedere troppo ai miei impulsi e di agire senza riflettere, e anche se mi riprometto di essere più cauto in futuro, spesso finisco puntualmente per sbagliare di nuovo.

1 2 3 4 5


 

19. Sono tranquillo e sereno solo quando so di avere sistemato ogni cosa come si deve.

1 2 3 4 5


 

20. Spesso mi sento quasi disconnesso dal mondo fisico.

1 2 3 4 5


 

21. Nelle discussioni, generalmente mi ritrovo ad essere una persona che prende spesso la parola, ed eventualmente coinvolge gli altri nelle chiacchiere.

1 2 3 4 5


 

22. A volte mi sembra che le emozioni che gli altri manifestano siano troppo superficiali e false.

1 2 3 4 5


 

23. È importante per me essere consapevole di ciò che ho imparato a fare bene e impegnarmi a farlo sempre meglio.

1 2 3 4 5


 

24. Mi capita di accorgermi di avere capito qualcosa che va oltre le apparenze, all’improvviso, senza rendermi conto di come ci sono arrivato. In genere ho molta fiducia in queste mie impressioni.

1 2 3 4 5


 

25. Sono appagato quando posso aiutare le persone, e riesco ad essere in contatto con loro.

1 2 3 4 5


 

26. Ho bisogno che ogni giorno sia diverso dal precedente, meglio se totalmente nuovo e unico: mi capita di irritarmi se la mia vita è lineare.

1 2 3 4 5


 

27. Spesso, preso dal troppo impegnarmi e lavorare, trascuro ciò che farebbe stare bene me.

1 2 3 4 5


 

28. Le persone dovrebbero imparare a godersi la vita senza troppe complicazioni.

1 2 3 4 5


 

29. In base a come sono, sento e penso che:

È più importante valutare se le cose sono Vere o False.

È più importante valutare se le cose sono Giuste o Sbagliate.

 

1 2 3 4 5


 

30. Ritengo sia più utile:

Considerare le situazioni in cui un’idea o una possibilità migliorino la realtà.

Rimanere coi piedi saldi per terra, e agire su tutto ciò che posso al massimo delle mie abilità.

 

1 2 3 4 5


 

31. Mi comporto più:

Preoccupandomi molto delle ingiustizie e sofferenze del mondo così come delle persone che incontro, a cui molti mi sembra non pensino.

Attivandomi principalmente in ciò che mi si presenta direttamente, in cui sono competente e penso di agire utilmente, e generalmente evitando di intraprendere qualcosa che so di non riuscire a fare.

 

1 2 3 4 5


 

32. Nelle scelte:

È importante scegliere dopo aver considerato i fatti obiettivamente.

Bisogna prima di tutto ascoltare la propria morale.

 

1 2 3 4 5


 

33. Mi riconosco maggiormente nella frase:

Non mi piace organizzarmi, vivo molto “alla giornata”; come va, va.

In genere ho bisogno di fare una lista o tenere a mente quel che dovrò fare, quando dovrò farlo…

 

1 2 3 4 5


 

34. Sono una persona:

Fantasiosa e spesso con la testa fra le nuvole, ma anche romantica e sentimentale.

Con i piedi per terra, con senso pratico, e tengo molto ai dettagli.

 

1 2 3 4 5


 

35. Quando studio o leggo, mi sento più a mio agio se:

Ciò che imparo spiega le connessioni tra i vari argomenti, e le possibilità offerte.

Ciò che imparo illustra nei dettagli l’argomento, e come applicarlo subito, senza troppi fronzoli.

 

1 2 3 4 5


 

36. Mi rispecchia di più la frase:

Trovo semplice e naturale agire direttamente su me stesso, piuttosto che imporre la mia posizione o le mie decisioni sugli altri.

Mi piace e mi sento bravo ad incitare e dare consigli agli altri, ma con me stesso è più difficile.

 

1 2 3 4 5


 

37. Io:

Sono una persona particolarmente logica, e mi piace ragionare per schemi e astrazioni.

Mi affido spesso al cuore, a cui do importanza, così come alla concretezza e alla semplicità delle cose.

 

1 2 3 4 5


 

38. Mi riconosco di più in:

Ho un forte bisogno di prendere autonomamente le mie decisioni; gli altri possono consigliarmi, ma devo essere io a scegliere. Dopotutto, io cerco di non impormi sugli altri, quindi vorrei che facessero lo stesso con me.

Per me è importante collaborare con gli altri, sostenere ed essere sostenuto. Non sempre le tue posizioni bastano: più teste sono meglio di una, e l’unione fa spesso la forza.

 

1 2 3 4 5


 

39. Io:

Prendo le mie decisioni in maniera più razionale possibile, valutando ogni possibilità in un approccio di pro e contro.

Tendo a rispondere istintivamente alle difficoltà e alle persone che mi creano problemi, agendo quasi subito, specie se le emozioni mie o altrui sono calpestate.

 

1 2 3 4 5


 

40. Nella vita:

Adoro provare tante cose nuove, e quando le trovo sono quasi sempre pronto a farle.

Ho sempre bisogno di osservare per bene qualcosa, prima di decidere se farla o meno.

 

1 2 3 4 5


 

Commenti

commenti

6 Comments

  1. C’E’ PURTROPPO DA DIRE UNA COSA KE ANKE SE BENFATTO SONO SICURO KE IL 99,9% DELLE PERSONE DIRANNO KE SI RISPECCHIANO

  2. Sam

    Sono appassionata da anni di MBTI test e devo dire che questo è il migliore in assoluto perché dà 5 diverse varianti di risposta anziché 2 opzioni. Anche i profili sono azzeccatissimi, il mio mi rispecchia in pieno. Complimenti.

  3. Massimo

    Io non credo che il test sia accurato.
    Altrimenti, il responso non sarebbe così ambiguo e possibilista.
    Addirittura, mi dà tre diverse sigle in alternativa una all’altra.
    Inoltre, aggiunge la misteriosa frase “potrebbe esserci un loop”.
    Senza spiegazioni su cosa sia e in cosa consista questo loop.
    E vi prego di credermi, conosco il significato corrente della parola.
    Di seguito il responso.

    – Il tuo profilo psicologico è molto probabilmente: ISTJ.
    – Inoltre potrebbe essere presente un loop.
    – Oppure il tuo tipo psicologico potrebbe essere: ISTP.
    – Oppure il tuo tipo psicologico potrebbe essere: INTP.

    Ho l’impressione che il test originale sia molto più lungo di questo.

    • Critica

      Le 3 sigle in alternativa una all’altra sono dovute al fatto che un test del genere non può mai essere accurato al 100%, come possono non essere accurate le stesse risposte date dall’utente.
      Ogni tipo MBTI ha una sua deviazione dovuta al loop, ed è scritta nell’apposita pagina di ognuno.

  4. StrangerDetached

    Ciao,
    complimenti per il test. Sono d’accordo con l’uso della scala Likert per le risposte, che rende tutte le decisioni estremamente più facili. Proprio per questo ho trovato il test molto piacevole da completare.
    Ho ottenuto INTP con Ti>Ni>Ne>Te>Fi>Si>Se>Fe. Il Ti/Ni dominante è forse dovuto alla mia poco marcata preferenza riguardo l’ultima dicotomia.
    Ancora complimenti!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Indicatore Myers-Briggs, il primo passo alla ricerca di se stessi – E v o l v e r s i - […] Ora, vi consiglio di fare il test per scoprire qual’è la vostra personalità: TEST MBTI […]
  2. Indicatore Myers-Briggs, il primo passo alla ricerca di se stessi – E v o l v e r s i - […] Ora, vi consiglio di fare il test per scoprire qual’è la vostra personalità: TEST MBTI […]
  3. Is the person above accurately typed? - Page 491 - […] show me the original link to that test, I cannot submit my results when it is google translated.…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shared on wplocker.com